Ray Ban Large Metal

Ray Ban Large Metal

Nel raccontare una storia, riviviamo emozioni e immagini di un passato che ci appartiene, o forse no. Come in un album di ricordi, dove fotografie, cartoline, biglietti aerei o stracci di giornale raccontano un vissuto e ci trasportano in dimensioni lontane. Nella collezione maschile Autunno Inverno firmata Furla, si ricreano delle storie di fantasia, popolate da mitici animali.

Nel 2007 viene diretta da Ferzan Ozpetek per uno spot pubblicitario e l’anno dopo il regista la chiama a partecipare al suo film Un giorno perfetto, in concorso al festival di Venezia.Nel 2010 è una delle attrici protagoniste di Mine vaganti e nel 2012 è in Magnifica presenza, sempre diretta da Ferzan Ozpetek. Oltre a partecipare a serie televisive come Tutta la musica del cuore e Il clan dei camorristi, nel 2013 partecipa a Controra, opera prima di Rossella De Venuto, vincitore dell’Italian Horror Fest 2014; nello stesso anno è in scena con “Re(l)azioni” e “Some girls”, di Neil LaBute, entrambe per la regia di Marcello Cotugno. nel cast di Short skin, opera prima di Duccio Chiarini, vincitore de la Biennale College cinema del Festival di Venezia 2014.

Un bel giorno in uno di ‘sti boschi, scova un lemure con sembianze vagamente muliebri, nella fattispecie l’unica sopravvissuta di una blasonata dinastia di cannibali. (vedi il precedente Off springs.) Allorchè riempie il congegno animatronico di legnate, lo carica sui deltoidi come fosse un daino e lo schiaffa nello scantinato di casa intenzionato a civilizzarlo riprogrammandogli lo status quo. Lo scemo però, sullo stato famiglia ingloba tre componenti assolutamente refrattari ad accogliere il raccapricciante fenomeno da baraccone, condicio sine qua non, per lo start ad incalzanti ferali scazzi che condurranno l’intiera famigliuola alla conclamata psicogenesi penosamente splatter.

Lew Temple è uno straordinario attore che spesso viene comparato ad un camaleonte: ha l’abilità unica di far suo un personaggio. I suoi crediti cinematografici più recenti comprendono Domino (diretto da Tony Scott) con Kiera Knightly, Christopher Walken, Lucy Liù e Mena Suvari, Heavens Fall ( diretto da Terry Green) con Timothy Hutton, David Strathairn, LeeLee Sobieski e Bill Sage e The Visitation (diretto da Roby Henson) con Martin Donovan, Kelly Linch ed Edward Furlong. Lew è stato acclamato dalla critica per 21 Grams (Alejandro Inarritu) con Sean Penn, Benicio Del Toro e Naomi Watts e per Rolling Kansas (diretto da Thomas Hayden Church) con Kevin Pollack e Rip Torn.Lew cominciò la sua carriera sul palcoscenico del prestigioso Alley Theatre a Houston, lavorando con artisti del calibro di Vanessa Redgrave in Julius Caesar e Anthony Cleopatra come anche con l’acclamato scrittore / regista Michael Wilson e Terrance McNally ed Edward Albee.


Commenti recenti

    Archivi

    Categorie